TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.
Pini

Le vette delle Grigne e l’emozione di un trekking unico sul lago di Como.

Le Grigne, con una sagoma inconfondibile nell’orizzonte prealpino, ospitano numerosi percorsi escursionistici in un prezioso ambiente naturale, trekking di alto livello di difficoltà variabile ma tutti remunerativi.

Elevato all’estremità occidentale delle Alpi Orobie, il Gruppo delle Grigne domina il paesaggio lacustre con le sue rocce calcareo-dolomitiche offrendo lo scenario perfetto per esperienze di trekking di alto livello.
Questa formazione è delimitata a ovest dalla sponda orientale del Lago di Como, percorsa dalla Statale 36 e dalla ferrovia Lecco-Sondrio, e su tutti gli altri lati dalla strada provinciale della Valsassina (Lecco- Colle di Balisio-Taceno-Bellano), che percorre nell’ordine la Valle del Gerenzone, il Vallone di Balisio e la Valle del Pioverna o Valsassina. All’interno del gruppo si possono distinguere la Grigna Settentrionale, comunemente chiamata Grignone, la Grigna meridionale, conosciuta anche come Grignetta e ancora il Monte Pilastro e i Pizzi di Parlasco.
Grazie al suo paesaggio meno aspro, il Grignone offre diverse possibilità escursionistiche che hanno in comune una splendida vista sulla parte centrale e Occidentale dell’arco alpino.
Il Grignone è aggiungibile direttamente dal versante lacustre, oppure più comodamente dalla Valsassina.

Anche la “più piccola” Grignetta ospita una fitta rete di sentieri disseminati di rifugi accoglienti, ideali per programmare indimenticabili passeggiate e arrampicate come l’escursione ai Piani Resinelli.
Il magnifico ambiente naturale si distingue per il terreno è molto scosceso, solcato da profondi canaloni e disseminato da decine di formazioni rocciose.
Il Gruppo delle Grigne è anche un angolo di paradiso verde, con una vegetazione rigogliosa e la fauna tipica delle zone ecologicamente integre.

Immagini

I rifugi di Lombardia ti propongono:

Trekking
Carona
Dal Rifugio Longo al Rifugio Calvi
Trekking
Saviore
Il rifugio Lissone e la cima Lesena
Trekking
Lago di Malga Bissina
Al rifugio Maria e Franco dalla Val di Fumo
Trekking
Valbondione
Al monte Torena