TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.
Immagina,Scopri Immagina Immagina,Scopri Scopri

Anello del Passo San Marco

Il passo san Marco, che divide la Valtellina dalla Valbrembana, può essere punto di partenza e di arrivo per una splendida e varia escursione, durante la quale il rifugio Salmurano si trova in ideale posto-tappa.

Dalla Cà san Marco seguendo il sentiero 101 delle Orobie occidentali in direzione passo di Salmurano – rifugio Benigni si toccano i laghetti di Ponteranica, il monte Avaro e il passo di Salmurano, raggiungendo il rifugio in circa 3 ore, con discreto sviluppo ma scarso dislivello, interamente sul sulivo versante bergamasco. per il rientro è bene scegliere il più selvaggio versante valtellinese, toccando il lago di Pescegallo, il Forcellino, il passo del Verrobbio.

Da qui chi ha ancora energie può rientrare al passo san Marco percorrendo la cresta del monte Verrobbio, visitando le fortificazioni della linea Cadorna, avamposto difensivo della prima guerra mondiale.
Calcolare circa tre ore anche per il rientro.

Diff. E, dislivello complessivo 600m ca, percorrenza 6 ore.

Tempo di percorrenza

6 h

Dislivello complessivo

600m

Difficoltà

Escusionista

Rifugi coinvolti nell'attività
Salmurano

Rifugio Salmurano

Località: Pescegallo 
Gerola Alta Quota 1848mt
Salmurano Pescegallo 1848mt Salmurano

I rifugi di Lombardia ti propongono:

Trekking
Valle dei Forni
Sentiero glaciologico dei Forni
Trekking
Valtorta
Dal Rifugio Grassi al Pizzo dei tre Signori
Trekking
Lago della Vacca
Dal rifugio Tita Secchi alla cima Listino
Trekking
Lago della Vacca
Dal rifugio Tita Secchi alla cima Terre Fredde