TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.

Nuova vita al Primo Rifugio Laghi Gemelli

13 novembre 2016 Eventi, Incontri, Bergamo Rifugio Laghi Gemelli

Oggi vi raccontiamo una storia che inizia tanto tempo fa, esattamente nel 1890.

Questa storia ambientata in Val Brembana, ha come protagonista il Rifugio Laghi Gemelli.
Un rifugio costruito con fatica e passione e nel 1945 incendiato ad opera dei fascisti durante la seconda guerra mondiale.
Oggi viene riportato in vita grazie all’amore e alla passione di un gruppo di volontari del Cai di Bergamo.
In quattro intensi fine settimana tra giugno e ottobre, per oltre 420 ore di lavoro, venticinque volontari dai 10 ai 70 anni hanno riportato alla luce le tracce del vecchio rifugio Laghi Gemelli, collocato a poche decine di metri dall’attuale.
Ora il rifugio potrà riposare tranquillo in attesa delle rifiniture primaverili.

A questo link potete scaricare l’opuscolo completo che racconta l’incredibile storia del Rifugio.

La festa di «restituzione» del luogo alla memoria e della memoria al luogo è stato il 1° luglio 2016, 116° compleanno del vecchio rifugio.

Il profilo Facebook «Que viva il vecchio rifugio Laghi Gemelli» è il punto di riferimento per trovare aggiornamenti e info

Immagini