Le ricette del rifugio

Chiscioi

In una terrina miscelare le farine, aggiungere il sale, la grappa ed aiutati con acqua  ottenere una pastella un poco più densa di quella delle crépe . Lasciare riposare per circa 30 minuti . Tagliare a fettine il formaggio a grandezza desiderata . Scaldare una padella antiaderente, aggiungervi un poco d'olio che sia appena sufficiente per la rosolatura. I Chiscioi non devono nuotare nell'olio ! Adagiare  i pezzetti di formaggio nell'impasto.   Una volta che l'olio è visibilmente ben caldo,  friggerli  in padella. Appena prendono colore girarli e prima che il formaggio fuoriesca dalle frittelle, toglierli ed adagiarli su uno strato di carta che assorba l'unto in eccesso . Servirli ben caldi e possibilmente sopra un letto di insalatine fresche di stagione . Buon appetito !