Le ricette del rifugio

Gnocchi di ricotta e "peruc"

Sbollentare lo spinacio selvatico, lasciarlo intiepidire, prendere una pentola bassa, mettere una noce di burro, un pezzo di cipolla, uno spicchio di aglio, e fare insaporire gli spinaci. lasciare intiepidire ed aggiungere la farina, la ricotta, il formaggio grattuggiato, le uova, sale e pepe. Lasciare riposare in frigorifero per circa 1 ora. Con l'aiuto di un cucchiaio fate  delle palline con l'impasto della grossezza di una noce(3/4cm) si calcolano 5/6 gnocchi a testa a seconda della grossezza, tuffateli in acqua bollente e leggermente salata, quando vengono a galla lasciateli bollire ancora per 2/3 min. scolateli con un mestolo forato, adagiateli in una pirofila e conditeli con una manciata di formaggio grattuggiato, burro fuso aglio e cipolla croccante (tagliata a rondelle sottilissime)