TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.
Trekking

Escursione ai laghi di Torena in Val Belviso

I laghi di Torena sono un luogo incantevole del versante orobico della Valtellina. Un’escursione facile porta in poco più di 2 ore nella conca dei laghi affacciati sulla valle e sotto l’imponente mole del Pizzo Torena. 

 

In auto da Sondrio si prende la strada per Aprica, prima del passo si seguono le indicazioni “Val Belviso” e si prosegue per la strada sterrata fino a Ponte Frera. Lasciata l’auto si intraprende il percorso a piedi seguendo il Sv. n.7 per Laghi di Torena.

Il sentiero sale rapidamente nel bosco per una stretta mulattiera. Dopo c.a. un’ora e mezza la salita si fa più dolce fino a raggiungere un torrente sulla sinistra e alcune baite. Dopo la casa di caccia a 1916m si prosegue per ampi spazi aperti. Il paesaggio circostante è caratterizzato da torrenti e zone umide, la vista spazia su tutta la Val Belviso e l’omonimo lago.

Su sentiero in falsopiano si arriva a Malga Torena e il vicino Lago Nero. La nostra gita può terminare qui oppure si può proseguire per il Lago Lavazza che si raggiunge in pochi minuti. Il Lago Verde si trova invece alle spalle della malga e si raggiunge in c.a 15 minuti.

La discesa si effettua per l’itinerario di salita.

Dalla Malga i più allenati possono proseguire l’escursione su terreno più difficile fino al Monte Torena.

 

Tempo di percorrenza

Circa 3 ore da Ponte Fresa (escluse deviazioni per visitare i laghi).

Dislivello complessivo

590m da Ponte Frera.

Difficoltà

Escursionistico E

Ti potrebbe interessare…

Ecco altri itinerari vicini a quello scelto