TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.
Immagina,Scopri Immagina Immagina,Scopri Scopri

Monte Legnoncino

Un “grande” fratello minore

Il Monte Legnone è sicuramente tra le cime più note delle Alpi lombarde e raggiungerne la vetta è di grande soddisfazione per ogni escursionista in quanto, dall’alto dei suoi 2609 metri, offre un eccezionale panorama a 360° su gran parte dell’arco alpino.

Lungo la sua cresta Ovest spunta una piccola elevazione di 1715 metri che prende il nome di Monte Legnoncino, capace di offrire agli escursionisti una piacevole e tranquilla passeggiata con panorami che lasciano letteralmente “a bocca aperta”. La sua conformazione, praticamente a picco sul lago di Como, crea di fatto un vero e proprio balcone naturale che garantisce un panorama che non ha nulla da invidiare a quello offerto dal vicino “fratello maggiore” Legnone.

Questa facile passeggiata è particolarmente indicata alle famiglie con bambini piccoli: in circa un’ora è possibile raggiungere l’aerea vetta lungo una comoda vecchia strada militare.

Il punto di partenza è il Rifugio Roccoli Lorla a quota 1460 m, da cui si prende l’evidente mulattiera (ex strada militare) il cui accesso è sbarrato alle auto. Con leggera pendenza e pochi tornanti si guadagna un piccolo balcone panoramico a picco sul lago (1600 m). Siamo al cospetto dell’imponente mole del Monte Legnone. Qui è stata posizionata una piccola area pic-nic da cui la vista è già impagabile ma si consiglia di effettuare ancora un piccolo sforzo e raggiungere la vetta. Si prosegue quindi lungo il sentiero vicino al piccolo Eremo di San Sfirio: qui il sentiero si fa ancora più stretto ma non presenta mai particolari pericoli.

In breve si raggiunge la panoramica vetta, da cui si gode di un notevole panorama sul lago; si rientra per la medesima via di salita.

Punto di partenza: Rifugio Roccoli Lorla, Tremenico (LC), m 1469

Arrivo: Monte Legnoncino 1711 m

___

Si ringrazia Luca Arzuffi autore del libro: 
Quarantaquattro passi. Itinerari per famiglie in Valsassina, Grigne e Lario orientale
Editore Lyais Edizioni

Puoi acquistare il libro in tutte le librerie oppure online:

 

Immagini
Difficoltà

mulatteria, sentiero escursionistico

Rifugi coinvolti nell'attività
Roccoli Lorla

Rifugio Roccoli Lorla

Località: Roccoli Lorla 
Introzzo Quota 1463mt
Roccoli Lorla Roccoli Lorla 1463mt Roccoli Lorla

I rifugi di Lombardia ti propongono:

Trekking
Val Codera
Rifugio Osteria Alpina (Codera) – Tracciolino - Rifugio Frasnèdo (Val dei Ratti)
Trekking
Val codera
traversata dal Rifugio Osteria Alpina al Rifugio Brasca (Coèder)
Trekking
Val di Dentro
Traversata Val Dosdè-Eita
Trekking
Val Gerola
Anello Pizzo di Olano