TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.
Ciaspolate

Ciaspolata al Timogno da Valzurio

Una ciaspolata, impegnativa nella splendida Valzurio per pascoli e una bella vetta panoramica.  

Si arriva in auto a Oltrassenda Alta, una frazione di Valzurio (BG). Lasciata l’auto nel piccolo parcheggio, dopo il paese, si imbocca la Via Piazzo lasciandoci alle spalle la chiesa di Santa Margherita Vergine.

Ora seguiamo la strada, spesso battuta in leggera salita, fino ad un primo bivio che prendiamo a sinistra. Prima di una seconda baita, si prende il sentiero sulla destra prima pianeggiante e poi nel bosco più ripido. Il sentiero prosegue per tornanti fino ad attraversare una strada che riprendiamo fino ad un’altra baita. Adesso si prosegue diritto per il sentiero che in leggera pendenza porta fuori dal bosco.

Ora, seguendo sempre la traccia, si cammina per un tratto costeggiato da un muretto in pietra che permette di raggiungere la chiesetta di Colle Palazzo. Dal Col Palazzo si segue la strada e si giunge alle baite alte di Colle Palazzo. Da qui, in salita, si riprende nel bosco prendendo un bivio a sinistra fino ad un cartello con indicazione “Timogno”.  Si segue l’indicazione, tenendosi sul pascolo sopra le Baite Campello, fino a raggiungere con zig-zag il crinale.

Dal crinale si apre una stupenda vita sulla Presolana. Ora ci si mantiene sul crinale e si prosegue verso l’evidente vetta del Monte Timogno. Si supera la baita di Remescler e si arriva sotto il ripido versante Sud del Timogno. Questo versante si supera con ripidi zig-zag fino alla vetta. (2099m). Il panorama ripaga ampiamente la fatica.

 

 

Tempo di percorrenza

3 ore e 30 minuti solo salita.

Dislivello complessivo

1150m solo salita.

Difficoltà

Escursionistico WT3

Ti potrebbe interessare…

Ecco altri itinerari vicini a quello scelto