TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.

Libera Terra…insieme ai Rifugi di Lombardia

14 luglio 2013 Rifugi del gusto, Estate, Eventi

Dal 14 luglio al 21 luglio una settimana con menù a base di pasta, vino, olio, taralli e conserve delle terre confiscate alla mafia.

L’INIZIATIVA
La “Settimana di Libera Terra” è un’importante iniziativa di sensibilizzazione che prevede la presenza di prodotti delle cooperative che operano sulle terre confiscate alla mafia, nei menù di alcuni rifugi italiani. Aderiscono all’iniziativa Assorifugi Nordest (che ha pensato e promosso questa iniziativa), Assorifugi Lombardia e Assorifugi Apuane Appenini.
“Da sempre la rete del commercio equo italiana sostiene Libera e le sue iniziative” – ricorda Lorenzo Croattini, Presidente dalla Bottega del Mondo di Udine e ideatore dell’iniziativa. “L’idea della “Settimana di Libera Terra” è nata proprio per ribadire questo sostegno attraverso una nuova occasione di diffusione di questi prodotti dal grande valore sociale grazie alla creazione di una nuova importante alleanza: quella con Assorifugi”.
L’iniziativa è appoggiata da Libera, dal Consorzio Ctm Altromercato e dal Coordinamento Nazionale Rifugi.

RIFUGI SONDRIO:

– Rifugio Quinto Alpini – 2877mt – Val Zebrù (SO) – 0342/929170
– Rifugio Forni – 2176 mt – Santa Caterina Valfurva (SO) – 0342/935365
– Rifugio Zoia – 2027 mt – Campomoro (SO) – 0342/451405
– Rifugio Trona Soliva – 1907 mt – Val Gerola (SO) – 340/3433090

RIFUGI BRESCIA:
– Rifugio Tita Secchi – 2367 mt – Lago della Vacca (BS) – 0365/903001
– Rifugio Torsoleto – 2390 mt – Monte torsoleto (BS) – 347/8601478
– Rifugio Premassone – 1650 mt – Premassone – 339 7471594

RIFUGI BERGAMO:

– Rifugio Capanna 2000 – Alpe Arera – 0345 95096
– Rifugio Grassi – 1987mt – Valtorta -348 8522784
– Rifugio Benigni – 2390 mt – Lago Piazzotti –  0345 89033

RIFUGI COMO E LECCO:

– Rifugio Dalco 1000mt- Dalco – 0344 84572
– Rifugio Sassi Castelli –  Piani Di Artavaggio – 0341/996084

LIBERA TERRA

Libera Terra è un marchio che raggruppa varie cooperative della rete di Libera fondata da Don Luigi Ciotti. Le cooperative producono alimenti biologici (pasta, olio, legumi, conserve alimentari,…) sui terreni confiscati alle mafie in Sicilia, Puglia, Calabria e Campania, sulla base della legge 109/1996, che ha permesso il riutilizzo sociale dei beni confiscati.  Gli obiettivi di Libera Terra sono stimolare la nascita di un circuito di economia legale nel rispetto dei diritti dei lavoratori e dell’ambiente, che permetta di restituire valore alle terre sottratte ai mafiosi e di rafforzare il mercato legale del lavoro in queste aree.